Formazione

"La CROCE AZZURRA FORMA ed AGGIORNA"
Corsi di formazione e di aggiornamento per il personale addetto al trasporto sanitario extraospedaliero (soccorritore e/o autista-soccorritore) come da normative vigenti.  

Chi fosse interessato ad iscriversi può consultare la sezione Diventa Volontario.

Le date dei corsi saranno comunicate agli aspiranti Volontari dalle direzioni di ogni sede.
 
PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE

1° FASE - Teoria e pratica ore 40 circa
Il corso alterna lezioni di teoria a quelle di pratica nell’obiettivo di rendere partecipe l’allievo alla realtà del primo soccorso. E’ previsto un esame finale che dovrà essere superato con la sufficienza in tutte le prove previste (questionario scritto – prova pratica/simulazione). Il superamento dell’esame fa accedere l’allievo interessato a diventare Soccorritore Esecutore 118 alla 2° fase nonché al tirocinio a bordo delle ns. ambulanze. Per chi non volesse diventare Soccorritore 118, ma volesse comunque contribuire con il proprio tempo libero alla vita della ns. Associazione, al termine della I° fase sono previsti ruoli operativi alternativi quali operatore di centralino, autista di guardia medica, accompagnatore disabili, dializzati, ecc. Per gli allievi che non dovessero superare l’esame finale è previsto, su richiesta, il rilascio dell’Attestato di partecipazione al Corso di Primo Soccorso non valevole per l’ingresso in Croce Azzurra come Soccorritore 118.

2° FASE – Teoria e pratica ore 80
Il corso è mirato a formare i nuovi volontari della Croce Azzurra destinati al soccorso 118 in qualità di operatori non sanitari del soccorso extraospedaliero (Soccorritori Esecutori 118) associando le lezioni teoriche/pratiche al tirocinio sulle ns. ambulanze, in qualità di quarto operatore del soccorso, sotto la tutela dei Capi Servizio. In questa parte del corso verranno approfonditi gli argomenti trattati nella I° fase, con particolare attenzione alle tecniche e alle simulazioni di scenari reali. La formazione terminerà con il superamento delle tre prove d’esame (questionario scritto - scenario – tecnica) per il conseguimento del Diploma di Soccorritore Esecutore rilasciato dalla Centrale Operativa del 118 di Pavia come previsto dal D.G.R.L. N°45819 del 22.11.1999; la commissione d’esame sarà composta anche da personale medico proveniente dal S.S.U.Em. 118 Pavia .

La frequenza al corso (I° e II° fase) è obbligatoria. L’allievo è tenuto a partecipare ad almeno il 70% delle lezioni per poter accedere alle prove di esame e comunque recuperare le lezioni ritenute fondamentali.

TITOLO e DETTAGLI LEZIONE

PRESENTAZIONE DEL CORSO, 118, LEGISLAZIONE ed ETICA
Teoria: Introduzione al corso, presentazione della C.A. Belgioioso, organizzazione del sistema 118, legislazione, regole di etica professionale.

IL CORPO UMANO e INTRODUZIONE AL BLS
Teoria: Il corpo umano: apparato cardiocircolatorio e respiratorio, problemi correlati. Introduzione al BLS, altro.

BLS 1
Teoria: Introduzione al BLS e alla RCP, altro.

BLS 2
Teoria e Pratica: Valutazione della scena, valutazione primaria del pz. BLS a 2 soccorritori, posizione laterale di sicurezza, altro.

BLS 3
Teoria e Pratica: BLS a 2 soccorritori, manovra di disostruzione delle vie aeree, cambio nella RCP, altro.

BLS 4
Teoria e pratica: BLS a 2 soccorritori, altro.

BLS 5
Teoria e pratica: BLS ad 1 soccorritore, BLS pediatrico e neonatale, altro.

BLSD
Teoria e pratica: Indicazioni sull’uso del defibrillatore semiautomatico.

EMORRAGIE e FERITE, STATO di SHOCK
Teoria: Introduzione, emorragie interne ed esterne, ferite, amputazioni, Shock ipovolemico e spinale, altro.

EMERGENZE MEDICHE, EMERGENZE LEGATE ALL’AMBIENTE, USTIONI
Teoria: Emergenze mediche (insufficienza respiratoria, dispnea, TIA, ICTUS, convulsioni, anafilassi, dolore addominale, diabete, abuso di alcol e stupefacenti, morsi e punture di animali, intossicazioni e avvelenamenti, ecc.), altro.  Collasso da calore, assideramento, annegamenti, ustioni.

EMERGENZE OSTETRICO GINECOLOGICHE, TRAUMI PEDIATRICI, TRIAGE
Teoria: Principali indicazioni in caso di parto preospedaliero, traumi in età pediatrica e particolarità della valutazione AcBCDE pediatrica. Triage e maxi emergenze.

ASPETTI PSICOLOGICI DEL SOCCORSO E IL RAPPORTO CON IL PAZIENTE
Teoria: Approccio con il paziente. Bambino, anziano, disabile, psichiatrico, T.S.O. e A.S.O., tossico-dipendente, alcolista, straniero, altro.

IL CORPO UMANO e TRAUMA 1
Teoria: Il corpo umano: apparato muscolo-scheletrico, sistema nervoso. Introduzione al trauma: l’ora d’oro, valutazione della scena, autoprotezione, meccanismo di lesione e indice di sospetto, altro.

TRAUMA 2
Teoria: Traumi cranici, lesioni vertebro-midollari, lesioni toraciche e addominali. Lesioni delle parti molli e ossee,
altro.

TRAUMA 3
Teoria: Valutazione primaria, scopo e fasi ABCDE, altro.

TRAUMA 4
Teoria: Valutazione secondaria (ABCDE), esame testa-piedi, altro.

TRAUMA 5
Teoria:. Collare cervicale.
Pratica: Misura e posizionamento del collare cervicale tipo Necloc. Riallineamento e immobilizzazione degli arti (manicotti a depressione).

TRAUMA 6
Teoria e pratica: Tecnica per la rimozione del casco, manovra di prono-supinazione per portare il pz. in posizione supina, altro.

TRAUMA 7
Teoria e pratica: Immobilizzazione “in toto” del pz. su tavola spinale (fissaggio cinghie e fermacapo); caricamento su spinale con la tecnica di semirotazione (logroll) e infortunato in posizione supina, caricamento su tavola di infortunato in posizione prona, altro.

TRAUMA 8

TRAUMA 9
Teoria e pratica: Materassino a depressione, barella a cucchiaio, telo, altro.

TRAUMA 10
Teoria e pratica: K.E.D. o immobilizzatore spinale (simulazione su sedia), altro.

TRAUMA  11
Teoria e pratica: K.E.D. (simulazione su automobile), altro.

LE OPERAZIONI IN AMBULANZA
Teoria e pratica: Il mezzo di soccorso, visione dettagliata delle ambulanze di soccorso 118 e dello zaino di soccorso. Compilazioni delle schede 118.

RIPASSO BLS
Teoria e pratica

VALUTAZIONE FINALE
Prova teorica e prova pratica

News ed Eventi

    Archivio News

Contatti e Recapiti

SEDE:
Belgioioso (PV)
via Nenni, 10
Tel. 0382 969278 / 0382 960360
Fax 0382 969932
www.cabelgioioso.it

SEZIONE:
Chignolo Po (Pv)
Via Generale C. A. Dalla Chiesa 23 - 25
Tel.  0382 766090 / 0382 766470

SEZIONE:
Villanterio (PV)
Via XXV Aprile,  34
Tel. 0382 963320
www.cabvillanterio.it

SEZIONE:
Portalbera (PV)
via Castello, 2
Tel. 0385 266567

In Evidenza

ca loghi
Go to top